Non Profit

Enti non profit-processi riorganizzativi ed operazioni straordinarie

Lo Studio offre servizi di progettazione, realizzazione e counseling inerenti a progetti afferenti al mondo del non profit, alle Fondazioni, alle Associazioni, ai Comitati ed enti non commerciali in genere, nonché ai rapporti tra di essi ed enti commerciali, come pure tra fondazioni e patrimoni familiari, con particolare riguardo alla pianificazione successoria e al cosiddetto dopo di noi nel settore della disabilità. Al di la delle fasi attinenti alla corretta, coerente ed efficace costituzione di  associazioni ( onlus, di volontariato, di categoria, di promozione sociale, sportive dilettantistiche, di primo e secondo livello, federazioni),  fondazioni (tradizionale,  di partecipazione,  di enti locali, fondazioni beni culturali, fondazioni di impresa, fondazione aventi come riferimento patrimoni familiari e famiglia, fondazione per la pianificazione del dopo di noi, fondazioni universitarie) e comitati, lo Studio offre specifiche e precise competenze in merito a tutti i processi riorganizzativi ed estintivi degli enti non profit e quindi  operazioni di riorganizzazione: fusione, coordinamento di attività e unificazione di amministrazione, scissione; trasformazioni omogenee ed eterogenee; scioglimento, liquidazione ed estinzione. Tali processi possono anche riguardare enti non profit e società commerciali strumentali, collegate e controllate come pure le fondazioni d’impresa.  

Legge anti corruzione

Specifica competenza in merito alla analisi ed applicabilità o meno agli enti non commerciali ed a quelli commerciali della normativa anticorruzione, ivi comprese le deliberazioni dell’ANAC, con approfondimento delle singole problematiche.

Codice dei beni culturali e del paesaggio

Lo Studio ha maturato specifiche competenze in merito alla circolazione, nazionale ed internazionale, di beni culturali, comprensive della assistenza  a tutte le fasi inerenti al trasferimento, a titolo oneroso e gratuito, di beni culturali pubblici e privati,  che implichino anche l’intervento di soggetti finanziatori o prevedano meccanismi di finanziamento.   Lo studio svolge, altresì, attività di consulenza in merito alla legislazione paesaggistica, su base regionale e nazionale.